Gli studenti della Penn State University: «Ora con Caritas un rapporto speciale»

Venerdì sera in Expo, all’Edicola Caritas si è appena concluso il dibattito del ciclo “Dopo Expo vorrei…”, e i partecipanti stanno ancora discutendo intorno al tavolo dell’aperitivo.

Intanto, però, è entrato un gruppo di giovani.
Chiedono una spiegazione in inglese, e ottengono una guida d’eccezione: don Roberto Davanzo, direttore di Caritas Ambrosiana, che ha appena terminato il suo intervento all’incontro, li accompagna lungo il percorso dell’Edicola.

wpid-wp-1443713528155.jpeg

Sono una quindicina di studenti della Penn State University, l’università pubblica di Pennsylvania, costa est degli Stati Uniti.

«L’università ha una sede a Firenze, dove vengono mandati gruppi di studenti per degli stage semestrali. Noi, oggi, arriviamo proprio da Firenze – ci spiega Irene Schiatti, coordinatrice del gruppo. – Quella che questi ragazzi stanno facendo in Italia è un’esperienza simile a quello che per noi è l’Erasmus, un periodo di studio in università gemellate estere, secondo il programma promosso dall’Unione Europea».

Continua a leggere

Al Refettorio Ambrosiano anche la cuoca di Barack Obama, Cristeta Comerford

Cristeta Comerford
Cristeta Comerford, a capo della cucina della Casa Bianca

Cristeta Comerford è l’executive chef del presidente degli Usa dal 2005, quando fu scelta dall’allora First Lady Laura Bush, anche se era già in servizio nelle cucine presidenziali da una decina d’anni. E dal 2008 è a capo della cucina della famiglia Obama.

È la prima donna a ricoprire questo ruolo alla Casa Bianca, e anche la prima asiatica: è nata infatti 53 anni fa a Manila, nelle Filippine.

Ha cucinato al Refettorio Ambrosiano domenica, insieme ai colleghi del Club des Chefs des Chefs.

Continua a leggere

Gli chef dei Capi di Stato: «Come in famiglia, combattiamo lo spreco»

chefs-des-chefs-refettorio-(1-of-1)

Una ventina di chef personali di altrettanti Capi di Stato hanno cucinato ieri a mezzogiorno al Refettorio Ambrosiano.

La struttura, gestita dalla Caritas ambrosiana, apre solitamente le porte alle persone in difficoltà. Ieri, invece, sedevano ai tavoli un centinaio di residenti del quartiere di Greco, quartiere milanese che ospita la struttura.

Gli chef fanno parte di un club esclusivo, il Club des Chefs des Chefs: per esserne parte, è necessario essere gli chef personali di un Capo di Stato in carica. Una settimana l’anno, il club si riunisce e partecipa a iniziative di solidarietà, come accaduto al Refettorio.

Continua a leggere

Hong Kong-Washington-Expo Milano: il viaggio di Francesca, volontaria all’Edicola

Francesca_volontaria edicolaDa Hong Kong all’Edicola Caritas, passando per Washington.

Non è un viaggio breve, quello che racconta Francesca: è il viaggio della sua vita.

Lei, cinese, ha fatto i suoi studi universitari negli Stati Uniti, diventando assistente sociale. Ha sposato un americano e ora vivono, insieme ai loro tre figli, a Legnano, in provincia di Milano.

È finita in Italia per amore, racconta. E oggi fa la volontaria per la Caritas in Expo, dove accompagna i visitatori spiegando loro il messaggio “Dividere per moltiplicare” in italiano, inglese e cinese. Continua a leggere