Stefania, dai Cantieri della solidarietà al mondo sul decumano

wpid-wp-1440171724475.jpeg
Stefania, 22 anni, volontaria all’Edicola Caritas

Il sorriso più bello di tutta la Caritas, l’hanno definito qui.
È quello di Stefania, ventiduenne di Lissone e studentessa di ingegneria matematica, che quest’anno ha scelto di dedicare parte della sua vacanza per fare la volontaria in Expo.

Ma non è la prima volta che spende le sue estati con la Caritas: alle spalle ha due esperienze da “cantierista” – come dicono da queste parti – cioè volontaria per i Cantieri della solidarietà, i campi di lavoro e conoscenza per giovani dai 18 ai 30 anni.

Così, dopo aver incontrato il mondo in Moldova e in Nicaragua, quest’anno il mondo le è venuto incontro sul decumano dell’Expo di Milano.

«Il mio lavoro è invitare le persone a entrare all’Edicola. La cosa più bella – ci dice – è che dà la possibilità di incontrare persone che spesso hanno voglia di raccontarsi. È una grande occasione che capita solo una volta nella vita».

Ad esempio?

wpid-wp-1440171421531.jpeg
Stefania al lavoro sul Decumano

Continua a leggere

Annunci

«Yes, we can!», il saluto del cardinale Maradiaga al #CaritasDay

wpid-13.jpg
Il cardinale Oscar Rodriguez Maradiaga

«Essere liberi dalla fame è un diritto umano. Ripetiamolo insieme, tutti: essere-liberi-dalla-fame-è-un-diritto-umano!».

Lo scandisce forte, e chiede all’assemblea di farlo con lui, il cardinale Oscar Rodriguez Maradiaga, arcivescovo di Tegucicalpa, in Honduras, e presidente uscente di Caritas Internationalis.
Continua a leggere