Domani si chiude la campagna “One human family. Food for all”. Anche Milano aderisce

Domani finisce con un’onda di preghiera globale
la campagna contro la fame nel mondo
One human family. Food for all.

Anche Milano aderisce.
Don Davanzo: «Il nostro impegno oltre Expo
per fare argine a terrorismo e populismo»

 

Domani, giovedì 10 dicembre, la campagna contro la fame nel mondo promossa da Caritas Internationalis finirà com’è cominciata esattamente due anni fa: con un’onda di preghiera che attraverserà il mondo dall’Australia fino agli Stati Uniti passando per l’Asia, l’Africa e l’Europa. Caritas Ambrosiana insieme a migliaia di altre Caritas diocesane aderirà all’iniziativa.

Alle ore 12 la direzione, gli operatori, i volontari si raccoglieranno in un momento di meditazione, nella sede di via San Bernardino 4, a Milano in cui si ascolterà il videomessaggio registrato del presidente di Caritas Internationalis, l’arcivescovo di Manila, il cardinale Luis Antonio Tagle e si darà poi lettura della preghiera (maggiori info sul sito di Caritas Ambrosiana).

Continua a leggere