#ShareHumanity, l’Onu in visita alla Caritas

wpid-wp-1439980642391.jpegAnche l’Onu ha visitato l’Edicola della Caritas Internationalis in Expo.
Lo ha fatto con una delegazione di suoi rappresentanti proprio oggi, in occasione della Giornata mondiale Umanitaria che si è festeggiata anche in Expo, in una sorta di “National Day” delle Nazioni Unite.

Ecco le immagini della visita dei rappresentanti dell’Onu, accolti fuori dall’Edicola dai responsabili Caritas e accompagnati in una visita guidata da Lea, una delle nostre volontarie.

A comporre la delegazione Barbara Noseworthy, rappresentante del World Food Program, Rashid Khalikov, direttore Ocha (Coordinamento degli affari umanitari dell’Onu) di Ginevra, l’ambasciatore svizzero Manuel Bessler, a capo dell’unità svizzera per gli aiuti umanitari, Cornelis Wittebrood, direttore generale Echo per l’Africa orientale, occidentale e meridionale, Toby Lanzer, coordinatore degli aiuti umanitari per le crisi nel Sahel, e Fernanda Guerrieri, commissario generale dell’Onu in Expo.

Intanto, a Ginevra, proprio in occasione del World Humanitarian Day, è stato premiato per il suo lavoro di mediazione per la pace il presidente di Caritas Repubblica Centrafricana.
Clicca qui per leggere la storia e l’intervista

Annunci