#ShareHumanity: la Caritas aderisce al World Humanitarian Day in Expo

sharehumanitySi celebra domani, in Expo e in tutto il mondo, il World Humanitarian Day, la Giornata mondiale Umanitaria, istituita dall’Assemblea Generale dell’Onu per celebrare l’anniversario del bombardamento della loro sede di Baghdad, Iraq, il 19 agosto del 2008.

L’anniversario, da sette anni, è l’occasione per richiamare l’attenzione sulle esigenze umanitarie e sull’importanza della cooperazione internazionale: una giornata che vuole commemorare tutti gli operatori umanitari che hanno perso la vita svolgendo il loro lavoro.

La campagna Onu di quest’anno mira a chiedere maggior sostegno all’opinione pubblica in vista del Vertice Umanitario Mondiale fissato per il 2016 a Istanbul.

Le Nazioni Unite, che hanno aderito a Expo Milano 2015 con il tema “Sfida Fame Zero. Uniti per un mondo sostenibile”, ha coinvolto nelle celebrazione della giornata in Expo anche i cosiddetti “partecipanti della Società civile”, tra cui anche Caritas.

Due i momenti della Giornata che vedranno coinvolta la Caritas:

Alle 11 una delegazione dell’Onu farà visita all’Edicola Caritas

Alle 14.30 invece una cerimonia ufficiale all’Expo Centre, a cui seguirà, alle 15.15, una parata lungo il Decumano fino al Padiglione della Svizzera: una manifestazione a cui parteciperanno come rappresentanti di Caritas alcuni ragazzi che stanno prestando servizio volontario all’Edicola, per richiamare ad una solidarietà umanitaria globale.

Vi racconteremo la giornata di domani sui nostri social network (Facebook e Twitter) attraverso l’hashtag ufficiale #ShareHumanity

Annunci