L’emozione di Abbè Jean: «Il mio Paese al padiglione della Santa Sede»

Abbè Jean Ouèdrago al padiglione Santa Sede
Abbè Jean Ouèdrago al padiglione Santa Sede

Nel padiglione della Santa Sede, a rotazione, scorrono le immagini di tre cortometraggi.

Tre storie, tre piccoli gioielli che raccontano altrettante esperienze di solidarietà che la Chiesa ha attivato in zone del mondo che si trovano in difficoltà: Ecuador, Kurdistan Iracheno e Burkina Faso.

Ed è proprio davanti a Un po’ d’acqua, il corto ambientato in Burkina Faso e che fa riferimento al brano di vangelo della donna samaritana al pozzo di Sicar, che si è incantato, ieri, Abbè Jean Ouèdrago, sacerdote del Burkina Faso in visita a Expo.

«Sono rimasto molto colpito dalla bellezza e dalla forza comunicativa del padiglione. Lo sono stato poi soprattutto quando ho riconosciuto il mio Paese in questo filmato che ho avuto modo di ammirare durante la mia visita».

Ecco il video integrale di Un po’ d’acqua:

Clicca qui per leggere sul sito expoholysee.org maggiori informazioni sui tre cortometraggi

Annunci