Cocconcelli: «L’etica guidi la mano di chi fa ricerca scientifica». Voci sulla #LaudatoSi

Foto: ITL/Stefano Mariga
Foto: ITL/Stefano Mariga

Nella Laudato si’ la ricerca e la scienza sono al centro delle riflessioni. Un elemento che ha stupito molto Pier Sandro Cocconcelli, direttore di ExpoLb e professore all’Università Cattolica del Sacro Cuore.

«Sono rimasto piacevolmente stupito nel notare che la struttura di questa Enciclica riprenda quella di un articolo scientifico e mettendo alla base una serie di dati scientifici.


Noi che facciamo ricerca sappiamo che ci sono problemi, come le ricerche orientate dai finanziatori; gli stessi strumenti possono produrre il bene comune o distruzione. L’etica deve guidare la nostra mano».

Cocconcelli è intervenuto all’incontro di presentazione dell’Enciclica Laudato Si’, organizzato in Expo da Caritas, Arcidiocesi di Milano e Università Cattolica del Sacro Cuore e moderato dal direttore del TG La7, Enrico Mentana.

Annunci