#nondisolopane | Mons. Becciu: «Manca la volontà di sconfiggere la fame»

wpid-wp-1434031243734.jpeg
Mons. Angelo Becciu

«Se oltre 2 miliardi di persone soffrono oggi di malnutrizione, le cause stanno nell’assenza di volontà nel condividere, nella speculazione finanziaria, nell’esclusione dai processi decisionali».

Così ha ricordato monsignor Angelo Becciu, Sostituto per gli Affari Generali della Segreteria di Stato che è intervenuto ieri al National Day della Santa Sede in Expo.

Per garantire cibo a tutti, ha sottolineato monsignor Becciu non è necessario «solo di trasferire le migliori tecnologie alle aree più vulnerabili del pianeta, ma anche modificare le abitudini di consumo».

«Occorre – ha insistito – un più diretto ripensamento dei nostri stili di vita che sembrano invece orientati alla globalizzazione della indifferenza: orientare i nostri consumi alle necessità basterebbe già a garantire la sicurezza alimentare».

Annunci