#ConDividiamo: “la Franci” ora immagina una propria famiglia

Continuiamo con le testimonianze che le famiglie che hanno partecipato alla festa “#ConDividiamo Expo2015” di Milano ci hanno inviato. Oggi è la volta di Andrea e Giorgia, che hanno tre figli e che per un periodo hanno accolto in casa loro anche Francesca.

Ecco, quindi, il racconto di Andrea.

L’accoglienza di Francesca è stata molto positiva.

È stata con noi quattro mesi vivendo semplicemente insieme a noi. Sua mamma ci ha telefonato ringraziandoci per come l’ha vista cambiata in questo periodo. È incredibile, ma noi non abbiamo fatto proprio niente, le siamo stati vicini facendole vedere semplicemente la quotidianità della nostra vita.

“La Franci” ci ha scritto prima di partire, dicendoci che vedendo la vita che viviamo noi è certa che c’è una possibilità anche per lei di vivere una vita normale e magari un giorno metter su famiglia: solo questo è già stato per noi una grande grazia.

Come sempre l’accoglienza si dimostra un’occasione grande non solo per chi è accolto, ma anche per chi accoglie. Per me e Giorgia è stato evidente. Abbiamo avuto una quarta figlia per 4 mesi!

Ora Francesca è a Londra per un anno, l’abbiamo messa in contatto con i nostro amici del movimento di Comunione e Liberazione, ma sono certo che sarà sempre con noi. E noi ci sentiamo pronti per un’altra accoglienza.

Annunci