#ConDividiamo: “la Franci” ora immagina una propria famiglia

Continuiamo con le testimonianze che le famiglie che hanno partecipato alla festa “#ConDividiamo Expo2015” di Milano ci hanno inviato. Oggi è la volta di Andrea e Giorgia, che hanno tre figli e che per un periodo hanno accolto in casa loro anche Francesca.

Ecco, quindi, il racconto di Andrea.

L’accoglienza di Francesca è stata molto positiva.

È stata con noi quattro mesi vivendo semplicemente insieme a noi. Sua mamma ci ha telefonato ringraziandoci per come l’ha vista cambiata in questo periodo. È incredibile, ma noi non abbiamo fatto proprio niente, le siamo stati vicini facendole vedere semplicemente la quotidianità della nostra vita. Continua a leggere

#cucinacon3euro, seconda classificata: cous cous con pomodori secchi, zucchine e speck di Marta

Continuiamo con i vincitori della prima fase del cooking contest #cucinacon3euro, la sfida in cucina per riflettere sulle povertà alimentari nel mondo.

cucina con 3 euro - 2Marta ha proposto un cous cous con pomodori secchi, zucchine e speck e con questo è salita sul podio proclamato dalla giuria di Scarp de’ tenis tenendo conto dei voti della rete.

Pronto, assicura lei, in 10 minuti netti.

E intanto ci racconta: «Ho deciso di partecipare al concorso perché sono convinta che nella quantità – anche minima – si possa trovare la qualità. Inizialmente la ricetta era nata dall’esigenza di trovare una valida alternativa a pasta e riso, così ho ripiegato sul cous cous. Poi ho fatto due conti e, insieme alla mia famiglia abbiamo ipotizzato quanto sarebbe potuta costare la nostra cena: esattamente 3 euro per 4 persone, e anche di più!».

Una ricetta di famiglia, quindi, quella di Marta. Che pensa: «Cucinare con così poco non è un’impresa assurda, anzi, stimola la nostra fantasia culinaria a trovare sempre più alternative che prima magari non avremmo mai pensato, e così è successo a me».

Ma vediamo la ricetta.
Continua a leggere

Qual è la vostra scena preferita del tavolo interattivo?

Stanno già uscendo dal padiglione della Santa Sede, hanno terminato la loro visita, quando lei torna indietro e si avvicina ancora una volta al tavolo interattivo.
E richiama indietro anche lui, indicandogli la scena che si sta svolgendo sull’angolo del tavolone.
Gli bisbiglia qualcosa che sembra voler dire che – tra tutte – quella sia la sua scena preferita.
E la riguardano insieme.

wpid-30.jpg

Continua a leggere

Altro che MasterChef, questo è il Refettorio Ambrosiano: in cucina con Massimo Bottura e Daniel Humm

Manca poco all’apertura del Refettorio Ambrosiano. Vi mostriamo in anteprima le immagini del backstage dello spot che verrà proposto per l’inaugurazione

Con delle star vere e proprie: gli chef internazionali Massimo Bottura e Daniel Humm. Che non si sono certo tirati indietro nei lavori.
E ai quali ha partecipato anche il parroco di Greco, don Giuliano Savina

Per la realizzazione del Refettorio Ambrosiano verrà attivata una campagna di crowfunding: ve la racconteremo nei prossimi giorni

La prima cena sarà il 4 giugno. Stasera, invece, un collaudo delle cucine.

E mentre giriamo lo spot, inizia a sentirsi profumo di basilico…

#cucinacon3euro, prima classificata: polpette di ceci e miglio di Valeria

Ecco, da oggi, le tre ricette vincitrici della prima fase del cooking contest #cucinacon3euro, scelte dalla chef stellata Viviana Varese, del ristorante Alice di Eataly Smeraldo.

La prima classificata: Valeria

cucina con 3 euro - 1Valeria con la sua ricetta Polpette di ceci e miglio è stata scelta dalla chef perché ha proposto «un piatto oltre che economico anche salutare».

«Ho deciso di partecipare  – ci racconta Valeria – perché sembrava davvero una missione impossibile cucinare un piatto salutare e allo stesso tempo gustoso con meno di tre euro. Appena ho visto il contest, sono stata molto colpita dall’iniziativa. Mi capita spesso di pensare ai meno fortunati, ma il contest mi ha messo di fronte a una realtà anche italiana ormai. La persona “costretta” a nutrirsi con meno di tre euro potrebbe essere la nostra vicina anziana, una mamma con un lavoro precario, le persone della porta accanto».

Continua a leggere

#cucinacon3euro, proclamati i primi vincitori. Ma il cooking contest continua

Ancora oggi in molte zone del mondo
una famiglia ha a disposizione meno di 3 euro al giorno per mangiare.
Voi riuscireste a farlo?

cucina con 3 euro - regole

È questa la sfida che Caritas Ambrosiana e Scarp de’ tenis avevano lanciato sulla rete nello scorso febbraio: provare a cucinare un piatto per almeno quattro persone con 3 euro, il budget che in diversi Paesi si spende per vivere. Una piccola provocazione per riflettere sulle disuguaglianze nell’accesso al cibo.
Continua a leggere

Un’emozione «senza parole». Mariaestelì e Carlos da Panama

image

«No hay palabras».

All’indomani della sua esibizione in piazza Duomo davanti a 50mila persone, ai 174 delegati dalle Caritas di 85 paesi, davanti a diversi cardinali seduti in prima fila, Mariaestelì non ha parole per commentare l’esperienza vissuta.

Le fa eco Carlos, il suo compagno di musica che con lei ha suonato all’evento Tutti siete invitatiche spiega «ci renderemo conto dell’impatto di quanto ci è accaduto, di cosa sia stato ieri sera solo al nostro ritorno a casa». Continua a leggere